Benvenuti nella Bottega di Marzio De Min

L' intagliatore  Marzio De Min realizza cornici, specchiere e sculture a tutto tondo ma si è sopratutto specializzato nella decorazione della gondola, la caratteristica imbarcazione in legno in uso a Venezia per il trasporto  persone.


L'intagliatore è uno dei molti mestieri legati alla realizzazione della gondola e, insieme a quello del doratore, è quello che maggiormente concorre a dare all'imbarcazione lagunare il suo carattere di  barca destinata al piacere ed alla bellezza.
I motivi decorativi,sono  sempre concordati tra l'artigiano ed il gondoliere, e spaziano dall'ornato alla figura .


L'ornato, si rifà per lo più agli stili barocco, rococò e “liberty” in cui ricci, volute, e motivi vegetali si intrecciano seguendo linee eleganti, ora sinuose ora geometriche.


La figura ricorre prevalentemente a soggetti della mitologia marinaresca, sirene, tritoni, divinità marine ma anche i leoni alati della tradizione veneta, putti o figure legate alla storia della Serenissima. Non mancano neanche i paesaggi lagunari o immagini legate al contemporaneo, all'astrologia e, talvolta, all'esoterico e al grottesco così presenti nelle patere e sculture sparse per la città.


Quello che manca sempre è il soggetto religioso, gli stessi putti rappresentano più “amorini” che  non angeli, perchè, da sempre, la gondola è barca consacrata al mondano ed al piacere.
L'intaglio è prevalentemente ricavato a bassorilievo scavando nello spessore del legno, ma , talvolta, si ricorre ad applicazioni realizzate fuori opera e successivamente incollate alla superficie della barca secondo la tecnica in voga fino all'800.


Le essenze più utilizzate sono il noce, il ciliegio , ed il mogano, piu raramente il tiglio.